Chi sono io?

Ciao, sono Federico e non ho nessuna esperienza nel mondo del forex.
Ho cominciato ad interessarmici quando, dal parrucchiere, ho incontrato il classico cliente fisso un po' pazzo, che tentava di convincermi ad entrare nella sua catena piramidale. Si guadagnava una percentuale assurda rispetto al capitale investito! (Qualcosa tipo: investi 1000 euro il primo del mese e ti ritrovi con 5000 alla fine del mese)
A tal punto ho detto: "e dove li prenderebbero i soldi per pagarti, se non dai nuovi iscritti?"
E allora ha iniziato a raccontare del giro d'affari che c'è dietro al mondo azionario, che con il forex si può guadagnare anche il 20% in un giorno, ecc ecc... e mi ha raccomandato di aprire un conto demo con eToro e vedere com'era facile fare guadagni. Sono tornato a casa fantasticando di essere un milionario e mi sono iscritto alla demo. Delusione totale!!! Dopo aver visto la demo, dove si sceglie tra buy e sell senza alcun utilizzo di grafici, indicatori e rappresentandolo come una staffetta con personaggi animati (!!), ho classificato il forex come gioco d'azzardo e ho chiuso la questione. E infatti quando qualche mese più tardi sono tornato a tagliarmi i capelli, ho scoperto che fine aveva fatto questa "serissima società di investimenti". (Indovinate?)

Qualche anno più tardi, nel settembre 2011, ho letto una notizia su slashdot dove si diceva che il 75% degli scambi è operato da software automatizzati. Inizialmente ho ignorato la notizia, poi, il 15 settembre alle 23:21 ho cercato "autotrading" su Google (che bello tornare indietro nel tempo con la Cronologia Web, ahahah) e sono finito sulla pagina di AvaFX+Zulutrade, il primo risultato su Google.

Ho cercato informazioni, ma ho scoperto che il 90% dei blog finanziari sono siti finti per far soldi con le commissioni. "Ci vorrebbe qualcuno che condivida le sue esperienze reali senza doppi fini", ho pensato. L'apertura di forexperimenti (forex+esperimenti) è stata quindi automatica, è un sito dove racconto le mie esperienze imparziali senza cercare di fregare i lettori.


26 commenti:

  1. Ciao federico!
    Io condivido con te (oltre al nome xD) più o meno la stessa storia.
    Anche io ho cominciato ad affacciarmi al mondo del forex poco tempo fà, utilizzo Forexyard (ho 20 anni e il loro conto che allora si chiamava "supermini" arrivava alla mia portata di investimento iniziale) e devo dire che è un mondo davvero interessante.
    Sono capitato quì per caso, pensando fosse uno dei soliti siti del cavolo prefabbricati per fare qualche soldo con i referer, però devo dire che sono rimasto abbastanza contento.
    Un saluto e un complimento per il blog ;)
    Isaacisback
    p.s.: ho commentato SOLO perchè la tua firma mi ha inspirato XD

    RispondiElimina
  2. Ciao Federico anche io di forex non ci capisco nulla e ho preso megadroid, più che altro per restare fedele al detto finchè non provi non lo sai, e cmq al massimo ho buttato 67 euro.
    Sinceramente penso che se la maggior parte delle transazioni sono fatte da robot un motivo ci sarà, anche se probabilmente non sono robot da 67 euro :D
    Cmq chissà che nel lungo periodo non funzioni.

    p.s.: pensavo di avere una brutta calligrafia ma poi ho visto la firma finta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Onestamente sto pensando seriamente di chiedere il rimborso di Megadroid. Così com'è progettato può perdere in un solo giorno 4-5 mesi di guadagni/elemosine. A meno di non usarlo su un conto con 100mila euro, non guadagna nemmeno la corrente per tenere il computer acceso.
      Poi certo, se lo lasciassi rischio 50% mi guadagna molto di più, ma a che prezzo?

      Elimina
    2. Ti capisco... il fatto è che a quanto ho capito non hai molte possibilità economiche, prima di iniziare ci ho pensato bene e ala fine ho deciso di "investire" o "buttare" i soldi per il conto, il programma e 12 mesi di vps a cui aaggiungere un 50 euro ogni tanto... cmq in media tiro su 30 centesimi al giorno che fanno 5 euro al mese e 60 euro all'anno, sul conto ho messo 150 euro per cui il quadagno è il 40% all'anno (10 volte i titoli di stato).
      Perchè non raggruppi un pò di persone per aumentare le disponibilità?

      Elimina
    3. Per la legge italiana raggruppare le persone per aumentare le disponibilità significa proporre un prodotto finanziario, e senza essere un operatore finanziario autorizzato da consob o equivalente è illegalissimissimo.
      Fuori dall'italia c'è chi lo fa, ma bisogna trovare uno onesto

      Elimina
    4. Secondo la legge italiana se mio cugino, mio zio ed un paio di amici mi prestano dei soldi per giocare al forex non commetto reati... ;D

      Elimina
    5. Si ma bisogna vedere se il paio di amici, se per sbaglio uno perdesse dei soldi, smettano di essere amici e ti denuncino per truffa

      Elimina
  3. parlo di 100 euro non di migliaia, una denuncia per truffa mi sembra eccessiva non credo nemmeno che si possa configurare come tale, cmq era un'idea buttata là

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è che quando girano i soldi non si sa mai come si può comportare la gente...

      Elimina
    2. Concordo al 100% con te

      Elimina
  4. Ciao Federico,
    Mi chiamo Fabrizio e ho scoperto il tuo sito quasi per caso perché cercavo su Google dei commenti a ZuluTrade. Lo trovo molto interessante, apprezzo la tua onesta' nel postare tutto quello che fai, sia che porti profitto o che porti perdite. Avrei un paio di domande da farti, curiosità mie magari.
    La prima, ma quei grafici con lo spread per unita' di tempo doveri hai presi? Forse sono di default sui conti scalper a spread variabile, o sono un prodotto di Fapturbo, visto che c'è il logo sul grafico?
    La seconda, ma con che liquidità e con che leva operi? Mi pare di capire che viaggi mediamente con qualche centinaio di euro sul conto e leva a manetta, da 500 in su. Se é così, temo che ti brucerai un conto dopo l'altro. Se posso darti un consiglio disinteressato, meglio buttarci 10mila euro e leva 20, allora hai delle chance di guadagnare davvero.
    La terza, che mi stuzzic a molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 1. è un indicatore che, come dice il nome, ho trovato sul sito di fapturbo flash... ma ora non riesco più a trovare il link.
      2. La leva non influisce sul rischio in quella maniera. Anzi, a parità di dimensioni del trade, una leva alta lascia più margine libero ed è teoricamente più sicuro. Per esempio 1 lot con leva 500:1 si apre con 200 euro, ma con leva 20:1 si apre con 5000 euro. Su un conto da 10k euro avrei quindi 9800 euro di margine prima del margin call, invece di solo 5000 euro. L'importante è far finta mentalmente di usare una leva bassa, se inizio ad essere avido ed alzo "a manetta perché ho un sacco di margine che mi avanza", allora rischio di rimanere con un pugno di mosche.

      Elimina
  5. La terza, dicevo, mi chiedevo se fino adesso hai solo collezionato EA e robot, oppure hai studiato l'analisi tecnica e il forex, e sei quindi in grado di farti una tua idea sulla bontà delle varie operazioni proposte. Sono certo che hai abbastanza testa per imparare queste cose facilmente, e potresti fare a meno di EA come black box senza sapere su cosa sono basati.

    Ciao e in bocca al lupo per il tuo blog e il tuo trading.
    Fabrizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In teoria ho guadagnato un po' di esperienza, ma per ora non mi fido molto di me stesso per tradare manualmente con i soldi veri (in demo non ci sono sentimenti, non è assolutamente lo stesso)

      Elimina
  6. Ciao Federico,

    io ho avuto una bruttissima esperienza con Ava FX che mi ha azzerato il conto per un valore complessivo di 186,929.00 euro ! Per maggiori info puoi vedere i dettagli della mia storia sul mio blog http://mycfd.blogspot.it/
    Volevo chiederti se usi ancora Ava Fx come broker e in tal caso volevo farti alcune domande che potrebbero aiutarmi.
    Ti ringrazio per lo spazio che mi hai dato sul tuo blog e ringrazio anticipatamente tutti coloro che, leggendo questo post, vorranno aiutarmi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per info theforexfraud@gmail.com

      Elimina
    2. Ava FX o Avatrade fanno solo molta pubblicità. State alla larga... noti per non bonificare il denaro richiesto e per le loro piattaforme sballate. Denunciate!!!

      Elimina
  7. Ciao Federico,
    da circa 9 mesi mi sono affacciato al mondo del Forex grazie ad un amico d'infanzia. In pratica mi ha spiegato le nozioni base, tuttavia mi ha sconsigliato di operare in maniera diretta causa l'alto rischio e la poca esperienza in materia.
    Mi ha quindi fornito lui stesso un segnale che fino a ottobre 2011 gli dava il 5% mensile.
    Conoscendolo bene, ho quindi aperto un cnto su AVA (secondo sue indicazioni) e ho firmato un documento di mirror trading... (questo è il punto dolente per cui ti scrivo, poi ci arrivo)
    Ad agosto ho ritirato i soldi con un guadagno netto mensile del 2% mensile, che , anche se non era il 5% pronosticato a me stava più che bene.
    Sempre su suo consiglio ho spostato tutti i soldi su un nuovo conto con nuovo mirror trading: in 2 mesi ha fatto il 10%...
    Tutto bellissimo fino a quando mi sono imbattuto in una tua recensione in merito a ZULUTRADE e all'illegalità del sistema di mirror trading.. si è più saputo nulla? L'illegalità è nel mirror trading on in qualche sua sfumatura che non ho colto e che magari esenta il mio caso?
    Se ti serve qualche mio contatto per rispondermi direttamente fammi sapere dove posso dartelo... scusa se sono stato prolisso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come tutte le leggi made in italy, la posizione di ZuluTrade non è affatto chiara. Secondo la mia interpretazione, però, spetta a ZuluTrade stessa mettersi in regola per l'Italia, non il contrario.
      Per ora continua a usarlo, vedremo che succederà in futuro.
      Ps: che segnali segui?

      Elimina
    2. Innanzitutto grazie per la risposta.
      Io al momento non uso ZuluTrade, pensavo che la mia fosse una situazione simile, ma ho appena parlato con quel mio amico e mi ha detto che non è il nostro caso perchè noi operiamo all'interno di AVA che ha le licenze necessarie...
      Per rispondere al tuo PS... il suo primo segnale si chiama GestFX (quello che dà un 2% mensile) mentre quello nuovo si chiama new_dynamic che è una bomba(anche se 'giovane'). Se vuoi ti passo il link del mio conto su myfxbook (oppure puoi cercare il segnale su search) così puoi seguirlo e magari mi puoi dare consigli in merito (tipo punti di forza o di debolezza, anche se penso già di conoscerli, ma un altro parere è sempre il benvenuto).

      Elimina
    3. Aspetta, aspetta. Deve essere in regola chi esegue l'operatività sul conto. Nel caso di ZuluTrade, sono loro a doversi mettere in regola. Nel caso di GestFX, pare che il tutto sia gestito da un privato cittadino (senza partita IVA, sembrerebbe). È lui che deve mettersi in regola con la CONSOB (cosa impossibile perché non mi sembra che sia un operatore finanziario riconosciuto). Il fatto che AVA sia in regola non c'entra niente, secondo le leggi italiane, per gestire conti altrui è necessario essere operatori finanziari registrati. Altrimenti sarebbe troppo semplice, una volta raggiunto un ammontare considerevole di clienti, prendere tutti i soldi e sparire nel nulla!
      Riguardo la strategia, non mi piace per nulla. È una classica martingala (=quando perdo raddoppio la puntata, così recupero le perdite precedenti). Infatti, guarda il trade medio: -3.5 pip; +1.5 euro. È vero che è molto "resistente", usando molti cross che si bilanciano, però all'inizio di settembre ha rischiato di brutto

      Elimina
    4. Quindi il fatto che GestFX sia un IB di Ava non autorizza di conseguenza anche loro? (scusa se la domanda sembra stupida ma vorrei capire meglio prima di richiamare il mio amico)

      Il mio amico mi ha anche accennato di inizio settembre prima di farmi aprire il conto, però mi ha anche detto che loro avevano assorbito bene il colpo mentre altri sono affondati e mi ha precisato che quello che successe in quel periodo è stato uno tsunami (con le dichiarazioni della banca svizzera fuori da ogni logica se ho capito bene) e che in teoria sono eventi più unici che rari. Detto questo è ovvio che ci siano dei rischi di una certa entità, il discorso è contenerli e ridurli al massimo. Il forex resta sempre un 'azzardo'.

      Ps. Altra domanda sciocca, come guardo il trade medio?

      Elimina
    5. IB = Introducing Broker = prende una minuscolissima percentuale sui conti dei clienti che introduce. (per darti un'idea di quanto sia minuscola, sul conto master da 10mila euro prenderà una cinquantina di euro)
      Essere IB non autorizza assolutamente a gestire conti altrui: secondo la legge italiana bisogna essere per forza un operatore finanziario registrato.
      Quello che potrebbe fare, legalmente parlando, è far aprire nuovi conti al cliente, e fornire il software che genera i trade. (A patto che non siano copiati da un server centrale)

      Le statistiche le vedi nei profili di myfxbook

      Ps: all'inizio di settembre quello tsunami mi ha dato il 20% in un giorno (perché sono entrato al momento della notizia - se avessi avuto trade aperti in quel giorno, sarebbe stato un problema)

      Elimina
  8. per David come fai a lavorare con ava a spread 3 ?
    io gli ho chiesto gentilmente di aumentarmelo a 7 per contribuire maggiormente all'acquisto del catamarano da 5 mil £ che debbono comperare.
    la seconda cose e' che il mirror di ava oltre ad avere pessime reputazioni tante' che ci sono pochissime persone che danno il segnale e sono replicanti (1 ha tre nomi differenti)non e' di ava ma di corrensee che lo da a tutti i broker come zulutrade
    quindi abbiamo il guadagno del tipo che lavora piu' della societa' esterna corrensee piu' dei vari broker che si incollano a cor e fanno ib piu lo spreed che pagheresti normalmente piu' forse te FORSE TE ,
    quindi e' dimostrata la teoria che il forex e' solo un multilevelmarketing e nulla piu' , ripeto la domanda di theforexfraud , come fate a lavorare con ava ?? siete riusciti a recuperare soldi ?? sono famisissimi ad inventare scuse per non darveli forexpeacearmy
    peace and love

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spread a tre? Sul mio account lo spread su euro dollaro è a cinque!

      Elimina
  9. Ciao Federico,il trading è un lavoro come molti altri lavori. E una seria attività imprenditoriale e come tale va affrontata,se credevi di entrare in un mondo dove stando in spiaggia tutto il giorno puoi guadagnare cifre record ti sei sbagliato completamente! Lascia perdere robottino vari e cerca di seguire un serio corso,comincia a fare pratica su un conto demo per almeno 3 mesi e poi se la tecnica è buona comincia su un conto reale con la massima disciplina! Punto!
    In bocca al lupo!
    Sergio
    www.thetradingonline.blogspot.com

    RispondiElimina