domenica 11 maggio 2014

Mai più cloud mining per me

Per qualche motivo, il cloud mining mi ha sempre affascinato. Infatti, al picco della popolarità del bitcoin, se vi ricordate, per prova noleggiai su eBay qualche gigahash.
Investii 5 euro e ne ricavai 2, perché al momento in cui minavo la moneta sha256 più conveniente erano i terracoin… ma il loro valore è crollato poche ore prima di incassarli…

Adesso, con la difficoltà della rete che è aumentata in modo esponenziale (ogni ora, in tutto il mondo, si possono minare al massimo 150 bitcoin, quindi, più persone minano, più potenza di calcolo è necessaria), questi gigahash non riuscirebbero a far più nulla…


Anche cex.io mi affascina, ma in quel caso non è un investimento a lungo termine: con quei prezzi è impossibile recuperare anche solo il 25% dell'investimento iniziale, è pensato per il day trading. Compra a 0.1230 e vendi a 0.125, stando attenti alla difficoltà della rete: ogni circa due settimane aumenterà drasticamente, facendo crollare il valore di un GH/s.


All'inizio di marzo ho trovato un annuncio su bitcointalk: un utente belga ha 15 antminer S1 (valore 9000 dollari, potenza 2700 GH/s) e vende le quote, distribuendo i profitti tra gli "azionisti", tenendosi l'8% come commissione.

Ho preso un calcolatore, e, supponendo un aumento della difficoltà bitcoin del 20% mensile, avrei guadagnato un bel 10% in 6 mesi.

Non male, mi son detto, e quindi ho inviato 0.14 bitcoin. Purtroppo però i soliti troll hanno fatto notare al tizio che sarebbe potuto sparire con i soldi e quindi… anche se all'inizio aveva intenzioni sincere (si è registrato con nome, cognome, indirizzo e numero di telefono reali) dopo il primo pagamento è sparito…

Quindi, ho investito 0.14 bitcoin e ne ho ricavato solo 0.02… non che avrei potuto sperare di ottenere di più, in questi due mesi la difficoltà è aumentata molto di più del 20% che avevo supposto, se fossi stato fortunato ne avrei ricavato comunque solo la metà!


Poi, guardando su Whatmine, ho visto che era il momento ideale per minare Peercoins. Ho noleggiato qualche gigahash per 48 ore su MiningRigRentals, ma non ho calcolato correttamente la difficoltà che avevo impostato per il worker: era troppo alta e quindi le prime 12 ore di noleggio sono andate perse. A quel punto però non era più conveniente minare Peercoin…


Ed ecco che arriva Cryptsy, con i suoi mining contracts. Prezzi assurdamente alti, quindi per il primo turno lascio perdere. Per quelli del primo turno invece si è trattata di un'occasione di investimento unica! Finché tutte le quote non fossero state vendute, il prezzo sarebbe rimasto costante, e sarebbe aumentato nel tempo, per incentivare l'acquisto. Comprando immediatamente, il prezzo era di 0.018 a quota, dopo 24 ore sarebbe stato di 0.0185 e dopo 48 ore 0.019 fino ad esaurimento scorte. Chi ha comprato a 0.018, dopo soli tre giorni ha potuto rivendere a 0.0225!!!

Quindi, quando Cryptsy ha ripetuto l'offerta un mese dopo, ho subito comprato una quota! Ma, non avevo considerato che le quote questa volta erano molte di più e l'ordine minimo era dieci volte quello precedente! Un disastro! Troppa offerta e poca domanda ha fatto crollare il prezzo!! I miei 0.18 bitcoin sono diventati 0.11 bitcoin! Dannazione!

Ho provato a mantenere la quota per un po' di giorni, il prezzo è salito lievemente, ma, visto che il giorno dell'aumento della difficoltà si stava avvicinando, ho venduto, in perdita. Pochi giorni dopo, il rialzo inspiegabile che mi avrebbe fatto finire in pareggio.
Vaffanculo.

3 commenti:

  1. che affari che fai...

    RispondiElimina
  2. minchia amico che sfiga..! haha..!

    RispondiElimina
  3. Molti cloud mining sono scam. Ma io ne uso uno che è veramente buono, ossia genesis mining.Ti spiego intanto come in generale funziona un cloud mining. Sai cos'è l'assunzione del rischio? Bene immagina io sia un miner e che per minare 3 monete di pippo impiega 6 mesi. Bene queste monete hanno un valore contabile di 100 euro. Quindi se ho una macchina per minare Ipotizzando nel magico mondo disney costi 300 un miner pc se ti fai due conti ci vogliono 18 mesi per recuperare il mio investimento. Con il rischio che la moneta di pippo possa svalutarsi, ma anche la possibilità di una sua crescita, ma siccome non voglio rischiare creo un cloud mining. Offro a te con un contratto, di acquistare virtualmente la mia potenza di calcolo, al netto del rischio e del consumo. Ipotizziamo che ti offro questo contratto per 400 euro, ed il contratto duri circa 24 mesi. Io incasso subito, e mi libero del rischio, ma la profittabilità è adesso nelle tue mani. Il contratto ha forza legale tra le parti quindi io sono debitore nei tuoi confronti del mio mining ma il rischio sta a te. Ma siccome tu recuperi le spese, è c'è stata una buona rivalutazione della nostra Alt coin di pippo , non solo compensi il tuo investimento, ma anche hai un ritorno economico. Morale della favola. Io ho guadagnato subito, te guadagnerai in futuro con una percentuale maggiore.
    K4nCAa da usare su Genesis Mining. Tu hai un 3% di sconto mentre io qualche centesimo di differenza

    RispondiElimina